Scruto il cielo in lontananza
mentre sta cambiando il tempo.
Cerco il tuo viso tra le nuvole,
le osservo muoversi velocemente
mentre cambiano forma e direzione.
Proprio come te
ed i tuoi pensieri,
che mutavano inaspettatamente,
trovandomi sempre, puntualmente impreparato.
Proprio come i tuoi occhi,
che volavano veloci sulle pagine di un libro nuovo,
perdendo qualche parola sulla strada,
ma non il senso profondo delle cose.
Quegli occhi che ora non cercano più me,
mentre io ti cerco ancora tra queste nuvole incerte
che solcano il cielo.
Ti cerco
tra il bianco, il grigio e l’azzurro,
inafferrabile,
eppure qui,
immaginata nelle mie solitudini,
nei labirinti delle mie domande al vento.
Sei qui,
così vera, così vicina,
così ancora parte di me.

Annunci

Un pensiero su “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...