Angelo

Lullabye

Nelle viscere di questa notte
provo a chiudere gli occhi,
mentre cerco di percorrere
le curve dei miei sogni.

Sento scivolare via la vita
senza prendere sonno.

Troppe cose da dire,
tutte nella mia testa,
negli occhi che si chiudono,
stanchi di pensare.

Interminabile silenzio
nelle luci che si spengono,
mentre ripristino i battiti
e ti continuo a cercare.

Annunci

20 pensieri su “Angelo

  1. Quello che scrivi, seppure d’amore non v’è dubbio, sia solitario. Sembra quasi che tu ti sia abituato a soffrire e l’altro non abbia più alcun ruolo (parole che restano nella testa…). Non so Marco forse hai ragione tu ma in questo periodo in cui mi è più difficile combattere e sto provando a trovare la strada della rassegnazione, in generale non solo in amore, la vita mi è sembrata d’un tratto molto più grigia. Molto più triste. È difficile reagire ma, comincio a pensare, molto di più non farlo. Anche se non sembra. Buonanotte o buongiorno, scegli tu vista l’ora. Un abbraccio

  2. Una notte piena di pensieri ha regalato versi a una Musa.
    E’ poesia quella che disegni con la chiusa perchè anche il cercare è poesia.
    Un abbraccio Marco
    Affy

    • Ti ringrazio tanto per questo bellissimo commento…sei davvero gentile!
      E ti chiedo scusa per il ritardo con il quale rispondo al tuo messaggio. In questo periodo sono stato molto impegnato sul lavoro e ho dovuto abbandonare per un pò il blog.
      Grazie ancora! …. Buona Domenica.
      Marco x

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...